Palazzo Ducale Genova
Paganini Rockstar Milano

19 Ottobre, 2018 - 10 Marzo, 2019

Cinema

Rassegna cinematografica ispirata alla mostra e realizzata in collaborazione con Circuito Cinema Genova.
Le proiezioni si svolgono al Cinema Sivori-sala FilmClub, salita Santa Caterina 12.

Biglietti: intero 5 euro, ridotto 4 euro.
Ingresso ridotto al cinema presentando il biglietto della mostra e viceversa


Il violinista del diavolo

13 novembre, 20 novembre, 27 novembre,
ore 16.15-18.45-21.00

1830. Niccolò Paganini, virtuoso del violino e amante delle donne, si trova all'apice della carriera, acclamato in tutta Europa. Il suo nome è sinonimo di amori e scandali, esattamente ciò che il suo manager Urbani sta facendo del suo meglio per alimentare. Manca ancora però un debutto britannico e per riuscire a convincere Paganini a raggiungere Londra, l'impresario inglese John Watson e la sua amante Elisabeth Wells sono disposti a tutto. Urbani, astuto uomo d'affari, riesce a portare Paganini nella capitale britannica, anche contro la sua volontà. E grazie alle critiche della giornalista Ethel Langham, Il concerto è un successo e gli ammiratori affollano l'hotel dove alloggia il violinista, causando un pandemonio. Musicista e manager sono costretti a rifugiarsi a casa di Watson, dove Paganini presto incontra la graziosa figlia del suo padrone di casa, Charlotte, una cantante di talento. Paganini si innamorerà perdutamente della giovane bellezza, contrariando Urbani che teme di perdere l'influenza che ha sul suo protegé. Inizia così a elaborare un piano diabolico...

La musica nel cuore

4 dicembre, 11 dicembre 18 dicembre,
ore 16.15-18.45-21.00

Un carismatico giovane chitarrista irlandese e una giovane e viziata violoncellista si incontrano per caso a New York e trascorrono una magica serata a Washington Square ma si separano subito. Il risultato del fortuito incontro sarà un bambino reso orfano dalle circostanze. Anni dopo, il bambino in questione, si esibisce per le strade di New York in compagnia di un uomo misterioso che si prende cura di lui e che lo chiama August Rush e sfrutta il suo straordinario talento musicale per cercare i genitori dai quali è stato separato sin dalla nascita.

Il maestro di violino

8 gennaio, 15 gennaio, 22 gennaio,
ore 16.15-18.45-21.00

Laerte è un violinista di talento ma quando non viene ammesso alla prestigiosa orchestra sinfonica di San Paolo è costretto a reinventarsi. Comincia ad insegnare musica ai ragazzi di Heliopolis, la più grande favela del Brasile. Sarà un percorso in salita, ma la forza della musica e dell'amicizia spalancheranno per lui le porte di un mondo nuovo.

Nico, 1988

29 gennaio, 5 febbraio, 12 febbraio,
ore 16.15-18.45-21.00

Ambientato tra Parigi, Praga, Norimberga, Manchester, nella campagna polacca e il litorale romano, Nico, 1988 è un road-movie dedicato agli ultimi anni di Christa Päffgen, in arte Nico (Trine Dyrholm). Musa di Warhol, cantante dei Velvet Underground e donna dalla bellezza leggendaria, Nico vive una seconda vita dopo la storia che tutti conoscono, quando inizia la sua carriera da solista. La sua musica è tra le più originali degli anni 70 e 80 ed ha influenzato tutta la produzione musicale successiva. La "sacerdotessa delle tenebre", così veniva chiamata, ritrova veramente se stessa dopo i quarant’anni, quando si libera del peso della sua bellezza e riesce a ricostruire un rapporto con il suo unico figlio dimenticato. Nico, 1988 racconta degli ultimi tour di Nico e della band che l’accompagnava in giro per l’Europa degli anni ‘80. È la storia di una rinascita, di un’artista, di una madre, di una donna oltre la sua icona. Grazie anche a una performance ipnotica, rabbiosa e dolente di Trine Dyrholm, la Nico di Susanna Nicchiarelli è una combattente: una che vince o che perde ma che la sua partita la gioca sempre, e la gioca con le regole stabilite da lei, fedele ai suoi principi, ai suoi desideri come alle sue dipendenze.

Io non sono qui

19 febbraio, 26 febbraio, 5 marzo,
16.15-18.45-21.00

Il film racconta le vicende di sei personaggi, ognuno dei quali rappresenta un aspetto diverso della vita e della musica di Bob Dylan. Finora è l’unico film sulla sua biografia ad aver ottenuto l’approvazione dell’icona della cultura pop. Il film parla della vita di Bob Dylan, degli inizi della sua carriera come cantante folk, della conquista dell’apice del successo nei primi anni ’60, della controversa svolta verso il rock, dell’incidente di moto e del conseguente ritiro dalle scene fino all’ultima parte della sua carriera. Haynes è riuscito a scoprire nuove informazioni sulla vita, già analizzata a fondo, della leggenda del rock, soprattutto sulla sua infanzia e sulla sua vita privata, custodita molto gelosamente. Ogni storia esprime un aspetto della versatile personalità di Bob Dylan e ogni storia è stata girata in maniera diversa, in uno stile adatto al tema: Woody (Franklin), un ragazzo di colore di undici anni sempre in fuga; Robbie (Ledger) un seducente attore, sempre in viaggio; Jude (Blanchett) la giovane rockstar androgina; John/Jack (Bale) un idolo del folk che si reinventa come evangelista; Billy (Gere), il famoso fuorilegge, che ormai ha una certa età, che è vivo solo per miracolo.

Mostra promossa da

Palazzo Ducale Genova
Comune di Genova
Regione Liguria
Camera di Commercio Genova
Genova More Than This

Partecipanti alla Fondazione Palazzo Ducale

Compagnia di SanPaolo
Fondazione CARIGE
Costa
Civita

Sponsor istituzionale della
Fondazione Palazzo Ducale

IREN

Sponsor attività didattiche della
Fondazione Palazzo Ducale

COOP

Sponsor Tecnici

Dynamic Genova
Yamaha
Trenitalia
Busitalia

Media partner

Il Secolo XIX

Hospitality partner

NH Hotels Group

Main sponsor

Dynamic Genova

Dynamic Genova

Copyright © 2018. All Rights Reserved
powered by Bibibus

Paganini Rockstar. Palazzo Ducale, Giacomo Matteotti, 9 - 16123 Genova. Dal 19/10/2018 al 10/03/2019.